Identificato pirata della strada dai Carabinieri. Aveva investito un giovane di Castelvetrano

943

carabinieri castelvetranoCASTELVETRANO. E’ stato identificato dai Carabinieri di Castelvetrano l’uomo che lo scorso 28 agosto aveva investito un giovane in sella ad un motociclio in Ciale Roma, all’altezza del bar “Glamour”.

Si tratta di un pregiudicato castelvetranese di anni 24, M.G., che a bordo di una Ford Focus durante una manovra a “U” aveva impattato contro il giovane motociclista che proveniva dal senso di marcia opposto. Il pregiudicato alla vista dell’incidente si è dato precipitosamente alla fuga, tentando di far perdere le proprie tracce, lasciando a terra il giovane con la moto senza prestargli soccorso. Il ragazzo è stato poi immediatamente trasportato al locale Pronto Soccorso, riportando un politrauma con una profonda ferita alla coscia destra.

I militari dopo l’accaduto si sono messi immediatamente  sulle tracce del pirata, grazie anche ad un sistema di videosorveglianza di un distributore di carburanti presente nelle vicinanze. Identificata l’auto e il conducente è scattata immediatamente la denuncia in stato di libertà alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Marsala per i reati di fuga in caso di incidente con danni alle persone e omissione di soccorso alle persone ferite. Nel frattempo è stata anche sequestrata la Ford Focus coinvolta nell’incidente perché priva di copertura assicurativa obbligatoria.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteTrapani Calcio vittoria al Provinciale e testa al Cittadella
Articolo successivoDelitto Capizzo, il nome dell’assassino nelle tracce di sangue