Il coordinamento del PD Castellammare del Golfo respinge le dimissioni del segretario e del vice

1548

Francesco GianquintoCASTELLAMMARE DEL GOLFO. Sono state respinte all’unanimità le dimissioni del segretario comunale del PD, Francesco Gianquinto, e del suo vice, Francesco Orlando, da parte del coordinamento comunale del partito democratico di Castellammare del Golfo.

Alla luce di quanto emerso nell’incontro di ieri sera, dopo aver rimesso il mandato qualche giorno addietro, i due giovani democratici, chiedono un po’ di tempo per un’ulteriore ed attenta riflessione.

Quello che emerge giorno dopo giorno è la richiesta di Gianquinto e Orlando di un vero cambio di passo sia all’interno del partito che nei rapporti con l’amministrazione comunale.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteCondannato ex vigile urbano ad Alcamo
Articolo successivoAbc: “Impegno mantenuto, ma non è tutto”