Trapani Calcio: “Un giorno per la nostra città”

731

squadra_trapani_calcioLunedì il Trapani calcio incontra i giovani del centro adolescenti del dipartimento salute mentale

TRAPANI. Terzo appuntamento con il progetto “Un giorno per la nostra Città”, promosso dalla Lega Serie B. Oggi pomeriggio i 22 Club di Serie B dedicheranno la propria giornata ai diversamente abili. Dalle ore 15.00 alle ore 17.00 un gruppo di giovani del Centro Diurno Adolescenti del Dipartimento di Salute Mentale del’ Asp (Azienda Sanitaria Provinciale) di Trapani assisterà alla sessione di allenamento dei giocatori della Prima Squadra presso il Centro Sportivo “Roberto Sorrentino” sito in Via G.B. Talotti a Trapani.

Il progetto “Un giorno per la nostra citta” si avvale del patrocinio dell’Associazione Italiana Calciatori, dell’Associazione Italiana Allenatori Calcio e dell’Associazione Nazionale Comuni Italiani eprevede che ognuna delle 22 Società della Serie B dedichi un giorno al mese alla propria città, da febbraio a maggio, impegnandosi a realizzare iniziative a favore dell’infanzia, la terza età, i diversamente abili e il decoro urbano.

di irene Di Bono

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteDomani aprirà il front office per lo snellimento delle pratiche edilizie ad Alcamo
Articolo successivoMovimento 5 stelle e Modi contro la costruzione dell’Anfiteatro ad Alcamo perchè sito archeologico importantissimo