Il Liceo Classico di Castellammare a rischio trasferimento. Asaro presenta mozione in consiglio

1449

castellammare del golfoCASTELLAMMARE DEL GOLFO. Il consigliere comunale del movimento Castellammare Si, Giacomo Asaro, chiede al Sindaco Nicolò Coppola e al consiglio comunale di impegnarsi insieme alla dirigenza scolastica di trovare una soluzione affinchè il Liceo Classico e Artistico F.Vivona possa rimanere nell’attuale ubicazione.

L’intervento del consigliere arriva a seguito della decisione della Dirigenza Scolastica dell’I.I.S.S. “P. Mattarella – D. Dolci” di trasferire la didattica del Liceo Classico e Artistico F. Vivona presso la sede storica in via Fleming.

Decisione che snaturerebbe – a detta di Asaro – l’identità del nostro Liceo Classico Francesco Vivona che in quel luogo ha formato e forma generazioni di nostri concittadini

Inoltre, nei giorni scorsi, anche gli studenti hanno manifestato la loro contrarietà verso la decisione di trasferimento, raccogliendo numerose firme a sostegno della permanenza nella sede attuale. Le firme sono state successivamente inviate al primo cittadino Nicolò Coppola.

Asaro, nella sua mozione, invita il consiglio comunale affinchè lo stesso impegni l’Amministrazione Comunale di farsi carico di sollecitare, promuovere e partecipare attivamente ad una analisi congiunta con la Dirigenza Scolastica del predetto Istituto e gli studenti al fine di addivenire alla permanenza del liceo classico e artistico nella sua allocazione storica, conciliando le ragioni didattiche, organizzative con la conservazione e adeguata salvaguardia del luogo di storica formazione culturale della nostra città.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteI primi passi visibili delle modifiche alla viabilità urbana ad Alcamo
Articolo successivoIncidente sulla A-29. Tre persone ferite