Chiedono soldi “porta a porta” per conto dell’ Alcamo Calcio. La società si dissocia

1178

asd alcamo calcioALCAMO. A poche giorni dalle sfide decisive per la promozione dell’Alcamo Calcio nella categoria superiore, pare che alcuni soggetti stiano “battendo” la città chiedendo dei soldi per conto dell’Alcamo Calcio. La società, attraverso una nota stampa, si dimostra contrariata da tale iniziativa e invita i cittadini a non elargire delle somme, in quanto questa attività non è opera della società sportiva alcamese.

Apprendiamo, con rabbia – si legge nel comunicato stampa – che in giro c’è della gente che va chiedendo, “porta a porta”, dei soldi per l’Alcamo Calcio. La società  invita tutte le persone a cui vengono richiesti dei soldi a rifiutarsi di darli, poiché l’iniziativa intrapresa da questa gente non è opera di questa società, né questa società ha mai incoraggiato questo tipo di iniziative. L’unica richiesta che fa questa società a tutti gli sportivi è quella di stare vicini alla squadra tifando e venendo in massa allo stadio.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteEx LSU-Ata in attesa di una risposta. Ad Alcamo detrazioni sugli stipendi
Articolo successivoApprovato il Piano di Zona per il distretto sociosanitario di Alcamo, Castellammare e Calatafimi