Arrestato per furto e aggressione

632

Maisano Michele, trapanese di anni 26, è stato arrestato dalla Squadra Mobile di Trapani per aver rubato denaro ad un anziano e per lesioni personali allo stesso. Maisano ha aggredito la vittima mentre entrava in casa e gli ha rubato 315 euro. La vittima ha descritto l’aggressore e gli agenti hanno capito chi poteva essere il colpevole perché già noto per i suoi precedenti penali, così con l’aiuto di altre volanti hanno arrestato Maisano trovando nella lavatrice gli indumenti con cui aveva commesso il reato. Dopo altri accertamenti il soggetto veniva condotto presso la Casa Circondariale di Trapani- San Giuliano a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. Le indagini sono state condotte dal personale della Suadra Mobile e dal Sostituto Procuratore della Repubblica di Trapani, dott. Paolo Di Sciuva.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteChiusura temporanea della biblioteca di Alcamo
Articolo successivoArrestato dai Carabinieri di Alcamo per Stalking