La rissa di Piazza della Repubblica: 5 giovani denunciati

699

ALCAMO. Forse ci si apettavano delle motivazioni ben più serie alla base della lite avvenuta ieri pomeriggio in Piazza della Repubblica. Invece, la causa è legata ad un motivo del tutto banale. I rumeni che avevano preso parte all’ animata discussione contro i coetanei italiani, erano mossi da un fatto, avvenuto il giorno precedente, quando, giocando per strada con un pallone, avevano trovato lo stesso bucato, a causa di un cane, il cui padrone era uno dei ragazzi italiani. La proposta iniziale era quella di pagare il danno, avanzata da uno dei ragazzi rumeni, l’ indomani. Qualcosa però non è andato liscio e i ragazzi hanno cominciato a darsele di santa ragione. Qualcuno di loro è riuscito a scappare prima dell’ intervento dei Carbinieri e della Polizia che, alla fine hanno proceduto alla denuncia di soli 5 ragazzi. Tre di loro sono stati, inoltre, trasportati all’Ospedale di Alcamo riportando piccole contusioni, ma senza gravi danni.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteTrapani, “le minacce legate ai sequestri e alle confische dei beni ai mafiosi”
Articolo successivoAbc soddisfatta del documento tecnico propedeutico alle direttive del nuovo PRG