Assegnata al Comune di Alcamo un’auto sequestrata dall’Autorità Giudiziaria

902

ALCAMO. A partire da oggi, il Comune di Alcamo potrà fruire di un bene mobile sottoposto a sequestro e adesso assegnato all’Amministrazione Bonventre, su richiesta della stessa.

Il bene in questione, un’autovettura Mercedes C320 targata CY 510 AW, assegnata in custodia giudiziale all’Amministrazione comunale da parte del Tribunale di Trapani, potrà essere utilizzato anche per le esigenze di polizia giudiziaria, tutela ambientale, protezione civile o finalità di giustizia.

“L’assegnazione appena avvenuta – commenta il sindaco Bonventre – è un segnale molto positivo della collaborazione fra le forze dell’ordine che, giornalmente combattono la criminalità organizzata a tutti i livelli e le amministrazioni pubbliche che hanno fra le loro finalità principali, la legalità e la sicurezza dei cittadini”.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteLa denuncia del portavoce dei dipendenti Megaservice
Articolo successivoScibilia chiarisce le indennità del Consiglio Comunale