Il gruppo Abc abbandona l’aula consiliare durante il consiglio: ecco le motivazioni

779

ALCAMO. Nel corso della seduta consiliare di giovedì 29 agosto, i consiglieri di ABC Sebastiano Dara, Mauro Ruisi e Vito Dara hanno abbandonato l’aula in segno di protesta.

“Dopo la replica del sindaco Bonventre al comunicato sul voto di scambio – precisano – in cui minaccia querele e ci definisce legulei, il gruppo ABc abbandona l’aula consiliare, anche a causa delle uscite con toni sprezzanti di alcuni consiglieri, sulla nostra richiesta legittima di intervento sulla replica ai sensi dell’art. 46 del regolamento. Essere offesi – proseguono – addirittura nella persona, soltanto per aver espresso un pensiero politico diverso e per aver preso una posizione forte nei confronti del voto di scambio, dimostra quanta strada debba ancora fare la politica locale. La nostra uscita dall’aula – concludono i consiglieri di ABC – ha il solo fine di evidenziare pubblicamente cosa accade in Consiglio e non è certo una resa a tali comportamenti”.


CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteNuovi dissuasori di velocità
Articolo successivoBonventre risponde ad ABC