Arresto e sequestri di auto a Marsala

779

MARSALA. Dopo diversi mesi è stato arrestato lunedì Alì Habib, 39 anni, che si era rifugiato a Mazara del Vallo. Habib è stato immediatamente tradotto al carcere di Trapani dove sconterà la pena residua.

Nelle scorse settimane il commissariato è stato particolarmente vigile per il rispetto del codice della strada e nel corso della settimana precedente ha fermato due soggetti, 22 e 29 anni, che gareggiavano tra loro con le proprie auto impegnando entrambe le corsie e creando un pericolo non indifferente per la circolazione. Per i due è stato disposto il sequestro del veicolo e la sospensione della patente, oltre alle responsabilità penali

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteLa classe della seconda elementare, 1963, Istituto Lombardo Radice festeggia il 50° Anniversario
Articolo successivoVoce a chi non ha voce