Crisi idrica nei comuni dell’agro-ericino serviti dal dissalatore, Fazio presenta una interrogazione all’ARS

563

TRAPANI. Un’interrogazione al Presidente della Regione Rosario Crocetta, per sollecitare un serio e decisivo intervento per risolvere la crisi idrica nei comuni della provincia di Trapani serviti dal dissalatore.

L’ha presentata il deputato regionale Girolamo Fazio, che evidenzia come “l’impianto di dissalazione è ormai obsoleto e soggetto a continui fermi tecnici per guasti, con il risultato che i Comuni anzidetti vengono privati del bene primario dell’acqua” e che “tale situazione perdura da anni e nessun intervento concreto è stato posto in essere da Sicilacque che gestisce l’impianto e dall’Assessorato Regionale competente, al fine di risolvere in via definitiva i problemi, ma si è proceduto finora con interventi – tampone, limitati alla riparazione dei guasti”

Fazio aggiunge: “Tale situazione determina gravissimi disagi sulla popolazione, sia di natura economica, essendo i cittadini costretti a rifornirsi di acqua potabile presso i privati, sia di natura igienico – sanitaria. Non è possibile – prosegue – che, ancora oggi, dopo anni di promesse (un nuovo dissalatore, l’approvvigionamento da Montescuro Ovest), non sia stato messo in atto alcun intervento concreto. Si ha l’impressione – e mi auguro di sbagliarmi – che vi sia un interesse a che la situazione di perdurante carenza idrica permanga, a discapito dei cittadini”.

Nell’interrogazione Fazio chiede al Governatore “di porre in essere tutte le iniziative necessarie per porre fine a tale situazione, individuando la risoluzione del problema idrico nei Comuni della provincia di Trapani dissalatore – dipendenti quale priorità nell’agenda amministrativa della Regione, con l’individuazione delle somme in bilancio per gli interventi”.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteLo sceicco della famiglia reale degli emirati arabi in visita a Selinunte
Articolo successivoI carabinieri individuano una piantagione di marijuana nei pressi della ferrovia