Trovato il cadavere di una donna nelle acque del porto trapanese

656

TRAPANI. Trovato il corpo di una donna di 80 anni, Giovanna Cardinale, nella notte tra mercoledì e giovedì, nelle acque del porto di Trapani. L’anziana signora è precipitata in mare all’interno della sua auto. Pare che la donna, secondo le testimonianze, soffrisse da tempo di depressione, motivo per cui gli inquirenti non abbandonano l’ipotesi del suicidio.

Sul posto sono intervenuti gli uomini della capitaneria di porto, della polizia e dei vigili del fuoco. Questi ultimi, hanno ripescato l’auto dal fondale recuperando dal suo interno il cadavere della pensionata. Attualmente la Polizia è a lavoro per cercare di ricostruire i fatti.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteZTL, Fazio non ci sta e critica Damiano
Articolo successivoProgetto “Piazze a colori”, quaranta immigrati a lavoro per la pulizia della città