Stragusto e Strapartecipazione di pubblico

1267

Grande partecipazione di pubblico per la giornata inaugurale della quinta edizione di Stragusto, manifestazione, promossa da Trapani Welcome e Ps Advert, con il patrocinio del Comune di Trapani e del centro di cultura gastronomica Molino Excelsior di Valderice. Dopo il rituale del taglio del nastro ad accogliere gli astanti sono stati gli stand enogastronomici dedicati allo street food di varie regioni d’Italia.

La manifestazione continuerà domani e domenica, dalle 18 e 30 alle 24 con degustazioni, laboratori di cucina, realizzati da grandi chef e mastri pasticceri, e wine tasting a cura di “Mondo sensoriale”.

In particolare domani alle 18:00 a Palazzo della Vicaria si svolgerà il convegno “Il boom del Cibo da Strada” ,che proporrà riflessioni e approfondimenti su lati positivi e negativi che oggi rendono sempre più popolare lo “Street food” in Italia. Il Programma: “Dopo gli interventi introduttivi di Sara Galia e Paolo Salerno, a relazionare saranno: Rita Tersilla, del canale web “La Cucina di D” del Gruppo Editoriale “L’Espresso”, e blogger di “Sarti del Gusto”, che parlerà delle differenze fra lo Street Food e il Fast Food; Anna Maria Barile, dietista del Policlinico Paolo Giaccone di Palermo, che illustrerà la sua ricerca sul cibo di strada a Palermo, analizzandone eventuali aspetti salutistici; Agostino Parisi, enologo e panel leader di “Analisi Sensoriale”, che approfondirà sensazioni ed emozioni “a rischio estinzione”; e il professor Renzo Vento, giornalista, storico e saggista trapanese che parlerà della cucina trapanese di ieri e di oggi. A moderare Nino Aiello, giornalista enogastronomico per “Gambero Rosso”, “L’Espresso” e “I Love Sicilia”.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteInaugurato il Museo Impastato
Articolo successivoAlcamo Calcio a rischio: Bonventre lancia un appello
Eros Bonomo
Eros “Libero” Bonomo, Giornalista siciliano, vive ad Alcamo, il cui lavoro è incentrato su Passione, Rispetto e Indipendenza, così da informare al meglio i cittadini. Grande “divoratore” di Dylan Dog, musica e libri, in particolare di storia politica. Motto: “Non sarai mai solo con la schizofrenia”.