Arrestato un altro uomo all’interno dell’operazione antimafia “Alexander”

1494

E’ stato catturato ieri dai Carabinieri del Reparto Operativo di Palermo unitamente ai colleghi della Compagnia di Marsala, Bono Andrea, nato a Mazara del Vallo (TP), classe 1966, il 25° destinatario del provvedimento di fermo relativo all’operazione antimafia denominata “ALEXANDER”, eseguita all’alba di ieri, nei confronti di capi e gregari del mandamento mafioso palermitano di Porta Nuova e di affiliati ai mandamenti di Brancaccio di Palermo e Mazzara del Vallo, nonché alla camorra.
E’ stato localizzato in alto mare, a bordo di un peschereccio al largo delle coste trapanesi.
Su intimazione, l’imbarcazione è stata costretta ad attraccare al porto di Pantelleria (TP), ove Bono è stato sottoposto a fermo emesso dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Palermo.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteCoppola prepara la giunta con qualche incertezza
Articolo successivoContinuano i preparativi per la visita del Papa