“La via del sale in Bus”: nuovi itinerari turistici

688

TRAPANI. Dall’8 luglio un nuovo servizio turistico, denominato “La via del sale in bus”, collegherà le città di Marsala e Trapani attraverso luoghi molto suggestivi come l’imbarcadero per Mothia o il mulino di Maria Stella, le Saline e la riserva naturale dello Stagnone. Passando per il museo del Sale e le storiche Cantine Marsalesi.

Il servizio è organizzato da Kia Tour e Autoservizi Salemi. I turisti che decideranno di visitare queste meraviglie potranno partire e fermarsi in ognuna di queste zone. Cinque corse saranno garantite nell’arco della giornata a partire dalle 8 del mattino fino alle 20.

Questa iniziativa verrà presentata il 26 giugno a Marsala presso le Cantine Florio e il 27 a Trapani presso la sede di Confindustria.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteStop alle limitazioni negli esercizi commerciali trapanesi
Articolo successivoModi e l’arte
Simona De Simone
Simona De Simone, psicologa e psicoterapeuta. Divoratrice instancabile di libri e del buon cibo. Appassionata di scrittura e mamma di Alqamah sin dal principio.