“Hanno sforato di nuovo il patto di stabilità”

856

ALCAMO. Questo pomeriggio a partire dalle ore 17.00, il movimento ABC organizza un incontro presso Piazza Ciullo  con la cittadinanza alcamese per informarla sui motivi e le conseguenze dello sforamento del patto di stabilità.

Lo scorso 29 marzo veniva pubblicato il prospetto dove si certificava che il patto di stabilità interno per l’anno 2012 non era stato rispettato.

Secondo gli esponenti di Alcamo Bene Comune, la Giunta guidata dal sindaco Bonventre, avrebbe infatti imposto un sostanziale aumento delle aliquote dell’IMU, con l’intento di tenere a posto i conti delle casse Comunali, ma senza ottenere i risultati sperati.

Come sottolinea ABC “le conseguenze per noi cittadini saranno gravose: dall’impossibilità di rinnovo dei contratti in scadenza al non poter accedere a nuovi finanziamenti, soldi necessari a risollevare l’economia alcamese”.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteLa Finanza indaga sui redditi di un consigliere alcamese
Articolo successivoLudovico Corrao: “finito l’uomo comincia il mito “