Discarica a cielo aperto a Castellammare

643

Castellammare – Non è la prima volta che si solleva il problema delle discariche abusive. Sono molte le zone periferiche diventate vere e proprie discariche a cielo aperto. Negli anni sono state molte le bonifiche effettuate, ma evidentemente non è stato fatto abbastanza. Solitamente i terreni trasformati in discariche si trovano in periferia, come a Scopello, nella vicina contrada Fraginesi, ma molto spesso ignoriamo quelle sotto gli occhi di tutti. Ignoriamo quelle che si trovano in centro, proprio tra il cimitero e il campo sportivo. Ci troviamo in contrada Duchessa,  in un terreno adiacente al cimitero, e lo spettacolo è indecoroso. Possiamo notare come il terreno ormai abbandonato e utilizzato come parcheggio nei giorni del mercatino si pieno di spazzatura e di rifiuti speciali che dovrebbero sicuramente essere trattati in maniera diversa. Dalle foto possiamo intravedere televisori, pneumatici, plastica, vetro e persino dell’amianto. Ma non è finita qui. Infatti  possiamo trovare anche diversi tipi di suppellettili. Fermiamo questo scempio, fermiamo l’inciviltà che sta distruggendo il nostro magnifico territorio. Basta poco.

[nggallery id=167]

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteL’assessore Settipani interviene sul decreto “assistente personale del portatore di handicap”
Articolo successivoAncora fuoco nella notte a Castellammare
Emanuel Butticè
Emanuel Butticè. Castellammarese classe 1991, giornalista pubblicista. Laureato in Scienze della Comunicazione per i Media e le Istituzioni all’Università degli Studi di Palermo con una tesi sul rapporto tra “mafia e Chiesa”. Ama viaggiare ma resta aggrappato alla Sicilia con le unghie e con i denti perché convinto che sia più coraggioso restare.