Aricò: “ergastolo per i piromani”

579

“Abbiamo appena pianto per la tragica fine di Francesco Pizzuto, il forestale del servizio antincendio della Regione rimasto vittima delle fiamme a Castronovo di Sicilia, che un’altra drammatica notizia ci e’ giunta dalla provincia di Messina dove e’ in gravi condizioni un addetto stagionale del servizio antincendio. Basta. E’ giunto il momento di proporre un forte aumento di pena per questi piromani che distruggono il nostro patrimonio ambientale e stroncano vite umane”. Così commenta l’assessore al Territorio e Ambiente della Regione Siciliana Alessandro Aricò appresa la notizia giunta da Messina sulle condizioni di un addetto al servizio antincendio, e aggiuge: “Nel momento in cui ci stringiamo attorno a Luigi Truglio e alla sua famiglia, riteniamo che la pena giusta per questi miserabili sia l’ergastolo”.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteOggi il 1° anniversario della scomparsa di Ludovico Corrao
Articolo successivoPicchiato perchè il cane abbaia