Trapani: avviate le verifiche per lo sversamento in mare

445

TRAPANI – Dal Comune di Trapani rendono noto che una task force sta effettuando tutte le verifiche tecniche necessarie alla rete ed agli impianti di sollevamento delle acque bianche (piovane), nonché alla rete delle acque nere. Il Comune si è immediatamente attivato per bloccare lo sversamento di acque bianche in mare e per verificare che la rete di acque nere fosse in sicurezza e da ieri mattina i tecnici sono al lavoro per effettuare gli eventuali interventi che dovessero rendersi necessari onde scongiurare qualsiasi rischio di sversamento in mare delle acque. Al termine delle verifiche l’Ufficio competente redigerà una relazione e, in base alle risultanze, si attueranno i relativi interventi.

Una per effettuare  Dopo che ieri

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteIncidente mortale lungo la scorrimento veloce Palermo-Sciacca.
Articolo successivoRitrovato il corpo del giovane immigrato morto a Guidaloca
Eva Calvaruso
Eva Calvaruso, classe 1984, vive ad Alcamo, spirito da ventenne e laurea in Economia. Animo hippie e fan sfegatata di Guccini. Curiosità, passione e una continua ricerca della verità l’hanno spinta a diventare una giornalista.