Incidente mortale lungo la scorrimento veloce Palermo-Sciacca.

2336

Palermo. Grave incidente stradale ieri pomeriggio al km 30 della strada statale a ‘scorrimento veloce’ Palermo – Sciacca, tra lo svincolo per San Cipirello e quello per Camporeale.

Coinvolte due auto, un suv che viaggiava in direzione Palermo ed una utilitaria che viaggiava in direzione Sciacca. Ancora da accertare i motivi che hanno portato le due auto allo scontro frontale.

Non c’è stato niente da fare per i due occupanti dell’utilitaria, Giovanni Ragusa ed Emanuela Guddemi, una giovane coppia di Ribera, in attesa del loro primo figlio, mentre l’occupante del suv, un 67enne palermitano, è stato prelevato dall’elicottero dell’elisoccorso e adesso si trova ricoverato in prognosi riservata presso l’ospedale Villa Sofia di Palermo.

Purtroppo inutile per la giovane coppia di Ribera l’intervento sul luogo dei mezzi del 118, mentre i Vigli del Fuoco hanno dovuto lavorare alacremente per liberare i due dalle lamiere dell’auto. La coppia era molto conosciuta nella loro cittadina, in quanto Giovanni Ragusa era un consigliere comunale, ed Emanuela Guddemi collaborava come giornalista per alcuni quotidiani locali on line.

I Carabinieri del comando di Monreale hanno avviato le indagini per appurare le cause del tragico incidente.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteCastelvetrano, progetto Auxilia. Un aiuto concreto ad anziani e ai cittadini in stato di disagio economico
Articolo successivoTrapani: avviate le verifiche per lo sversamento in mare