Arrestato latitante a Partanna

623

PARTANNA.I Carabinieri di Partanna, comandati dal luogotenente Proietti, hanno portato a termine un’importante operazione di investigazione che li ha condotti sulle tracce di un ricercato internazionale. A seguito di costanti controlli sul territorio, al fine di monitorare la presenza di stranieri clandestini, i carabinieri si sono imbattuti in un rumeno su cui pendevano ben due mandati di arresto internazionale, fatti i riscontri del caso tramite Interpol, ed ottenuti i responsi sperati, Anton Silviu Remus,questo il nome del trentatreenne rumeno, è stato tratto in arresto e tradotto presso la casa circondariale di Marsala in attesa dei documenti di estradizione che lo riporteranno in Romania dove lo attendono quattro anni di carcere per furto e truffa.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteCirino: il PD come “partito feudale dominato da piccoli signori
Articolo successivoIl caffè letterario di Alcamo presenta: “Antonino Caponnetto. Non è tutto finito”