Il neo sindaco Errante condanna le scritte su Messina Denaro

425

CASTELVETRANO. Il neo sindaco della città è subito intervenuto sulle scritte che inneggiano a Messina Denaro. Si augura che si tratti di un atto singolo ma esprime grande dispiacere nel rendersi conto che la città è ancora, per certi versi ancorata all’idolatria di questo criminale. Spera, invece, che il cammino di legalità intrapreso da larga parte della società civile e delle istituzioni abbia la meglio nel tracciare il futuro di castelvetrano.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteDestinazione Sicilia: Meeting del Turismo Euro-Mediterraneo 2012
Articolo successivoAuto & Doc, X edizione
Simona De Simone
Simona De Simone, psicologa e psicoterapeuta. Divoratrice instancabile di libri e del buon cibo. Appassionata di scrittura e mamma di Alqamah sin dal principio.