Mafia: condanne dure per il clan di Partinico

590

Pene dure per il clan di Partinico. Infatti, Leonardo Vitale è stato condannato ad 11 anni e 4 mesi, ed il fratello Giovanni a 6 anni e 10 mesi. Entrambi figli del capomafia di Partinico, Vito Vitale. Il clan di Partinico aveva ideato un nuovo metodo per imporre il pizzo: le aziende costrette a comprare il calcestruzzo da una sola ditta. Numerose le altre condanne inflitte dal giudice per l’udienza preliminare, Michele Alaimo. Grazie alle intercettazioni telefoniche sono stati svelati i segreti del mandamento di Partinico che, negli ultimi anni, è divenuto un vero e proprio laboratorio di alleanze criminali.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteLe ammoniti di Monte Inici al Castello arabo-normanno
Articolo successivoSebastiano Bonventre: “aprire il dialogo con i cittadini”