Identificato l’automobilista che ha travolto la quindicenne

381

MAZARA DEL VALLO. I Carabinieri sono riusciti, grazie alle indagini durate tutta la notte, ad indentificare il trasgressore che ha investito la ragazza di 15 anni di Mazara del Vallo. Si tratta di un giovane di 22 anni, già noto alla polizia, che è stato notato su un’auto grigia ad alta velocità nel quartiere “Tonnarella”.

A seguito delle ricerche, che inizialmente non avevano prodotto i risultati sperati, il ragazzo si è presentato spontaneamente in caserma, dove ha deciso di confessare l’accaduto e ammettere le proprie responsabilità.

La ragazza si trova ancora in stato di coma nella clinica “Villa Sofia” di Palermo. Il ragazzo, ascoltato dalle forze dell’ordine, ha ammesso di aver bevuto qualche bicchiere di troppo e di non essersi reso perfettamente conto della dinamica dell’incidente che ha causato l’investimento della ragazza.

Denunciato per la fuga e l’omissione di soccorso, al ragazzo è stata ritirata la patente in attesa della sospensione della stessa. L’arresto non è stato disposto in quanto l’autore del fatto si è messo a disposizione delle forze dell’ordine entro le ventiquattro ore dall’accaduto.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteAlcamo Marina e l’inganno della retorica
Articolo successivoPalermo, sequestrati beni per 5 milioni
Simona De Simone
Simona De Simone, psicologa e psicoterapeuta. Divoratrice instancabile di libri e del buon cibo. Appassionata di scrittura e mamma di Alqamah sin dal principio.