I dipendenti dell’Aimeri Ambiente senza stipendio

1525

TRAPANI – La crisi economica arriva anche al colosso economico dell’Aimeri Ambiente. L’azienda, che si occupa della raccolta rifiuti e della differenziata in Provincia di Trapani, ritarda nel pagamento degli stipendi agli oltre 450 lavoratori. I Sindacati, Fit Cisl, Fp Cgil e Uil Trapani, annunciano che sono pronti a scendere in piazza proclamando lo sciopero dell’Ato qualora non si adoperino urgenti provvedimenti.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteLo Sciuto attacca il Sindaco Pompeo
Articolo successivoConsiglio Provinciale: Pellerito invitato a dimettersi
Marcello Contento
Marcello Contento, nasce a Palermo nel 1982, vive la sua vita tra la Sicilia e la Toscana. Giornalista, insegnante di economia aziendale e lettore incallito di Tex e Alan Ford.