Arrestato alcamese per rapina

2279

ALCAMO – I Carabinieri della Stazione di Alcamo hanno tratto in arresto Emilio Greco, 36enne alcamese, già noto alle Forze dell’Ordine per avere compiuto, unitamente ad un’altra persona già tratta in arresto nei mesi scorsi, alcune rapine ad istituti di credito della Toscana.

L’esecuzione dell’attuale arresto è collegato ad una rapina in una banca di Prato avvenuta nel mese di settembre del 2008 quando, unitamente ad altra persona, Greco noleggiò un’auto ad Alcamo per recarsi a Prato, compiere la rapina e dopo alcuni giorni, ritornare ad Alcamo, riconsegnando l’auto al noleggiatore.

Alle Forze dell’Ordine non è servito molto tempo per risalire all’identità dell’uomo e coinvolgerlo nel procedimento penale in questione.

Emilio Greco è stato tratto in arresto su provvedimento restrittivo della Procura di Prato, dovendo scontare ancora una pena residua di 2 anni e 11 mesi di reclusione. Lo stesso, dopo le formalità di rito, è stato condotto presso la propria abitazione di Alcamo in regime di detenzione domiciliare.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteParte Domenica 25 Marzo la nuova sfida di Igor D’India: “Racconti dal sottosuolo”
Articolo successivoSalemi non andrà al voto
Eva Calvaruso
Eva Calvaruso, classe 1984, vive ad Alcamo, spirito da ventenne e laurea in Economia. Animo hippie e fan sfegatata di Guccini. Curiosità, passione e una continua ricerca della verità l’hanno spinta a diventare una giornalista.