Arrestati due uomini per estorsione e pascolo abusivo

3750

PARTINICO. Ieri mattina i Carabinieri di Camporeale e Partinico hanno tratto in arresto Mulè Filippo, nato a Camporeale nel 1951, e Mulè Maurizio,  nato ad Alcamo nel 1981, rispettivamente padro e figlio, con l’accusa di estorsione, pascolo abusivo, lesioni personali e danneggiamento.

Le accuse si riferisco all’incendio dell’autovettura, una Toyota Avensis, di  proprietà di un bracciante agricolo, trovata in fiamme il 6 Novembre 2011. Gli accertamenti hanno consentito di riscontrare che i due avevano imposto alla vittima il pagamento di diverse somme di denaro, per un ammontare complessivo di 4 mila euro. Alla stessa vittima imponevano con violenza il pascolo del loro gregge sui terreni di proprietà del bracciante agricolo.
Gli arrestati sono stati condotti alla Casa Circondariale “Ucciardone” di Palermo.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteAlcamo farà parte delle “terre del mito”
Articolo successivoCaserma della Guardia di Finanza intitolata ad un trapanese
Simona De Simone
Simona De Simone, psicologa e psicoterapeuta. Divoratrice instancabile di libri e del buon cibo. Appassionata di scrittura e mamma di Alqamah sin dal principio.