Partecipazione al voto dei cittadini dell’Unione Europea residenti in Italia

636

TRAPANI. Scade il 27 Marzo la possibilità per i cittadini europei di far richiesta per esercitare il proprio diritto di voto anche se domiciliati lontano dal Comune di residenza, ma in uno degli Stati Europei.

Per esercitare il proprio diritto di voto bisogna aver conservato la residenza nel proprio Comune, anche se ci si trova altrove per i motivi più svariati.Per la provincia di Trapani i comuni interessati al rinnovo dei consigli Comunali sono: Alcamo, Castelvetrano, Salemi, Marsala, Petrosino,Calatafimi -Segesta, Erice e Trapani stessa.Tutti gli interessati troveranno il modello di domanda sul sito.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedente21 Marzo: la primavera di Libera arriva anche ad Alcamo
Articolo successivoAlfano approva la candidatura di Damiano