Decide ancora Madonia. Trapani in vetta

873

Sorpasso. Il 21° turno celebra il Trapani che, approfittando del mezzo passo falso del Siracusa a La Spezia, conquista il primo posto solitario il cima al girone B. Un rullo compressore la squadra di Boscaglia che ottiene la sesta vittoria consecutiva, contro una Carrarese tanto ordinata e accorta dietro, quanto spuntata davanti. I padroni di casa mettono in mostra il solito gioco fluido che esalta le scorribande sulle fasce di Madonia da una parte e dell’asse Lo Bue-Barraco dall’altra. Tuttavia l’abbottonatissima difesa ospite non commette nessuna sbavatura fino alla mezz’ora, quando dagli sviluppi di un calcio d’angolo, il numero uno carrarese Nocchi dice no prima a Filippi, poi ad Abate. Poco prima di andare al riposo ci prova Madonia con un tentativo velleitario dalla distanza. Ma il Provinciale non deve attendere molto per festeggiare, perchè il gol si materializza al secondo minuto della ripresa con il solito Madonia (4 reti negli ultimi 3 incontri), imbeccato dal traversone di un Lo Bue in versione Maicon. A questo punto i granata cercano di addormentare la gara con una fitta ragnatela di passaggi a centrocampo, dando tuttavia l’impressione di poter raddoppiare ogni volta che premono sull’acceleratore. Ma due prodezze di Nocchi, migliore dei suoi, negano il raddoppio granata a Gambino e successivamente a Pirrone, autore di una prova maiuscola.

TRAPANI 1 CARRARESE 0

Marcatore: Madonia al 2° s.t.

Classifica (prime posizioni): Trapani 40, Siracusa 39, Spezia 34, Lanciano 32, Cremonese 31.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteDenunciati nel fine settimana a Marsala
Articolo successivoUn arresto per spaccio ad Alcamo