Gli “Studenti siciliani in lotta” si uniscono a “Forza d’urto”

522

PALERMO  – “Studenti siciliani in lotta”, un movimento spontaneo nato attraverso i social network, da questa mattina si unirà alle proteste di “Forza d’urto”.

Gli studenti delle scuole superiori diserteranno le aule e scenderanno in piazza per appoggiare la protesta di tutte quelle categorie di lavoratori che stanno scioperando da lunedì 16.

A Palermo gli studenti si raduneranno alle ore 10:00 a Piazza D’Orleans in Piazza Indipendenza per protestare contro l’incapacità del Governo Regionale di difendere i legittimi interessi del territorio, delle categorie e dei lavoratori siciliani.

Il coordinamento “Studenti Siciliani in Lotta” annuncia che dalla prossima settimana si procederà all’occupazione delle scuole qualora le richieste del comitato “Forza d’Urto” non dovessero essere accolte.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteIl movimento dei forconi annuncia lo sciopero della fame
Articolo successivoCustonaci: finanziamento per il pozzo di Assieni