Provincia di Trapani: efficace azione dei Carabinieri

411

In pochi giorni si sono verificati diversi reati nella provincia di Trapani. Ieri, 13 Gennaio 2012, i Carabinieri della stazione di Salemi hanno arrestato due giovani indiziati di tentata rapina, violenza privata e lesioni personali. I malviventi sono stati condotti nella casa circondariale di Marsala. Nella stessa giornata i Carabinieri della stazione di Mazara 2 hanno denunciato all’autorità giudiziaria una quarantenne ed il figlio per detenzione abusiva di 50 cartucce cal.22, marca “Fiocchi”, che sono state sequestrate. Lo scorso 12 Gennaio i Carabinieri della stazione di Ciavolo, nel corso di un servizio di controllo del territorio, hanno denunciato all’autorità giudiziaria un trentottenne ed un minorenne del luogo per ricettazione in concorso, in quanto sorpresi entrambi a bordo di una motoape con circa 4 quintali di ferro, senza certificato motivo. Nonostante l’alto tasso di criminalità, grazie all’efficace intervento dell’Arma, continua il crescente controllo del territorio.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedentePD Sicilia: sospeso il referendum sull’appoggio al governo Lombardo.
Articolo successivoFli, Udc, Api e Mpa sempre più vicini alla candidatura del Senatore Papania