Erice: per aiutare i cittadini, si rateizza la Tarsu

523

ERICE- In un momento di vera crisi economica che sta colpendo tutte le famiglie italiane, ecco che arriva un vero e proprio esempio di amministrazione che va incontro ai cittadini. La richiesta viene dagli stessi contribuenti, i quali hanno proposto al Comune di rateizzare le somme accertate per la Tarsu da un minimo di sei ad un massimo di 18 rate mensili, con l’unico gravame aggiuntivo degli interessi legali. Il provvedimento appare particolarmente tempestivo dopo l’approvazione da parte del Consiglio Comunale.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteCome sarà Trapani nei prossimi anni
Articolo successivoSostegno economico per la locazione