Il Basket Alcamo saluta Karen Twenhues

489

ALCAMO. La notizia arriva dopo l’ingaggio della guardia italo-americana Jami Montagnino, in seguito al quale la società e l’atleta hanno deciso di interrompere il rapporto contrattuale che li legava. La decisione dipende da un fattore economico che non permette alla squadra di mantenere oltre le cinque giocatrici straniere.

Inoltre fino ad ora la svizzera aveva avuto poco spazio in squadra ed essendo pari ruolo con la nuova arrivata si è reputato che questa fosse la scelta migliore.

La società ha ringraziato Karen per la sua professionalità ed ha annunciato di rimanere vigile sul mercato per eventuali nuovi acquisti.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteSicilia commissariata da sempre
Articolo successivoCartolina di Auguri beffa per il comune di Palermo
Simona De Simone
Simona De Simone, psicologa e psicoterapeuta. Divoratrice instancabile di libri e del buon cibo. Appassionata di scrittura e mamma di Alqamah sin dal principio.