Il Sindaco di Alcamo contro la chiusura dei punti nascita ad Alcamo

358

ALCAMO – Finalmente arriva un segnale incoraggiante, da parte dell’amministrazione Scala, sulla difesa dell’Ospedale di Alcamo S.Vito e S.Spirito e sulla relativa chiusura del punto nascita. Diverse critiche in passato sono stata mosse verso il Sindaco alcamese per non essere intervenuto in tempo sul nosocomio alcamese. Il Primo Cittadino ha invitato tutti i rappresentanti istituzionali, i presidenti dei club service, le forze sindacali, CNA, FIALS, CGIL, UIL, CISL, ad un incontro operativo per concordare le iniziative. L’incontro si svolgerà domani alle 18:00 presso l’aula consiliare. Secondo Scala, “occorre mobilitare il territorio tutto per un’azione mirata che coinvolga cittadini, forze sane del territorio locale e provinciale affinché l’operatività del nosocomio alcamese ritorni a funzionare a pieno regime“.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteCorteo degli studenti a Palermo: un ferito
Articolo successivoEsonerato allenatore della Basket Alcamo?
Marcello Contento
Marcello Contento, nasce a Palermo nel 1982, vive la sua vita tra la Sicilia e la Toscana. Giornalista, insegnante di economia aziendale e lettore incallito di Tex e Alan Ford.