Frutta, verdura e droga. Arrestato un fruttivendolo

685

TRAPANI. Il negozio era tenuto sotto controllo dai carabinieri già da diversi mesi. Ora per S.V., 36 anni, sono scattate le manette per spaccio di droga. L’uomo, incensurato, aveva un negozio di frutta e verdura nel quartiere di sant’Alberto a Trapani. Le indagini si sono concluse giorno 7 settembre a seguito dei pedinamenti dell’uomo gli agenti preposti avevano avuto la certezza che l’uomo avesse prelevato e portato con se un quantitativo di droga da smerciare e si erano lanciati in un inseguimento dello stesso. L’uomo resosi conto di essere pedinato ha cercato prima di seminare la volante poi di fuggire a piedi all’arresto. Sull’auto sono stati rinvenuti 50 grammi di sostanza posta quindi sotto sequestro. Successivamente si è proceduto alla perquisizione dell’abitazione dove sono stati rinvenuti i probabili proventi dello spaccio e alcuni strumenti utili allo stesso. Il 9 settembre l’arresto è stato convalidato e a S. V. è stata confermata la misura cautelare che gli impone di presentarsi ogni giorno alla P.G.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteTrovata piantagione di Marijuana a S.Martino delle Scale
Articolo successivoIl ritorno dell“Ancien regime”
Simona De Simone
Simona De Simone, psicologa e psicoterapeuta. Divoratrice instancabile di libri e del buon cibo. Appassionata di scrittura e mamma di Alqamah sin dal principio.