“Notte tricolore” anche ad Alcamo

455

ALCAMO – Per le celebrazioni relative ai 150 anni dell’Unità d’Italia anche l’amministrazione comunale alcamese si è mossa per la realizzazione di alcuni eventi, resi possibili grazie a diverse associazioni locali che hanno dato la loro adesione in maniera del tutto gratuita. Gli appuntamenti in programma comincieranno a partire da questo pomeriggio alle 18.00, con la proiezione al Cinema Esperia di “Noi credevamo”, film di Mario Martone che ripercorre le tappe del processo che ha portato all’Unità d’Italia, attraverso le vicende di tre ragazzi meridionali affiliati alla Giovine Italia. Gli altri incontri della giornata sono previsti al Centro Diurno “Messana” con la lettura di poesie dal titolo “Poesia per l’Italia”, al Centro Congressi Marconi, dove si terrà il “Concerto vocale” a cura dell’Ass. Culturale Amici della Musica. A partire dalle 22 il Centro storico sarà animato dai gruppi locali emergenti e il Loggione Collegio dei Gesuiti farà da palcoscenico al “Bailando Latino” a cura dell’Ass. Whisky à gogò. E’ prevista anche l’apertura dei negozi durante la serata.

Alla giornata del 17 sono state invece riservati gli incontri più formali, come la Parata del Premiato Complesso Bandistico “Città di Alcamo”, l’alza bandiera e la proiezione del filmato celebrativo “Unità d’Italia”. la giornata si concluderà con l’esibizione dei gruppi musicali riconosciuti di interesse comunale presso il Centro Congressi Marconi, concerto dal titolo “L’Unità è …musica !!!”.

Cliccare al seguente link per visionare il programma completo.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteLombardo dice no al nucleare
Articolo successivoAssoluzione per ex sindaco e assessore
Eva Calvaruso
Eva Calvaruso, classe 1984, vive ad Alcamo, spirito da ventenne e laurea in Economia. Animo hippie e fan sfegatata di Guccini. Curiosità, passione e una continua ricerca della verità l’hanno spinta a diventare una giornalista.