Il Pensionato S.Saverio non deve chiudere

548

PALERMO – In subbuglio il mondo degli Universitari per la probabile chiusura del pensionata S.Saverio. Infatti dopo la chiusura della mensa studentesca, pare che l’intenzione sia anche quella di sfrattare 250 studenti. Il problema è tutto legato ad un problema burocratico. Infatti, il provvedimento di chiusura è arrivato in seguito ad un controllo di routine dei Nas, dal quale è emerso che non è possibile esibire il certificato di agibilità in quanto il Comune di Palermo non è in grado di rilasciarne copia. Ieri sera gli studenti si sono riuniti per richiedere che il pensionato ritorni agibile al più presto.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedentePolemiche ed apprezzamenti al decreto che individia i comuni a vocazione turistica
Articolo successivoCondannata ad un anno di carcere l’insegnate che costrinse un ragazzo a scrivere cento volte “sono un deficiente”
Marcello Contento
Marcello Contento, nasce a Palermo nel 1982, vive la sua vita tra la Sicilia e la Toscana. Giornalista, insegnante di economia aziendale e lettore incallito di Tex e Alan Ford.