La piazza dell’ingresso al Giardino dello Sport di Erice sarà intitolata all’agente Giuseppe Montalto

Pubblicato: martedì, 17 dicembre 2019
Vota l\'articolo
1
Vota l\'articolo
0

TRAPANI. La richiesta avanzata nei giorni scorsi dalla UILPA Polizia Penitenziaria è stata accolta. La città di Erice avrà una piazza intitolata all’agente Giuseppe Montalto, ucciso dalla mafia il 23 dicembre del 1995. A Montalto verrà intitolato la piazza che fungerà da ingresso al Giardino dello Sport di Erice “Falcone Borsellino”.

“Con grande emozione posso informare che il dado è tratto. Il collega Giuseppe Montalto ucciso dalla mafia per avere svolto il lavoro di Poliziotto Penitenziario integerrimo all’interno dell’Ucciardone sarà rievocato grazie all’interessamento prezioso avuto da parte del Prefetto di Trapani e dal’Amministrazione Comunale di Erice all’iniziativa che la UILPA Polizia Penitenziaria ha deciso di intraprendere per richiamare alla memoria un valoroso uomo delle Forze dell’Ordine dello Stato.” Queste sono le parole che il Segretario Generale della UILPA Polizia Penitenziaria della Sicilia Gioacchino Veneziano ha pronunciato dopo  avere avuto un incontro con gli Assessori del Comune di Erice Peppe Spagnolo  e Paolo Genco su mandato della Sindaca Daniela Toscano per discutere sulla possibilità di intitolare una via all’Agente Scelto della Polizia Penitenziaria Giuseppe Montalto ucciso dalla mafia il 23 dicembre del 1995.

“In questo momento politico - dichiara Gioacchino Veneziano- vogliamo ricordare a molti che il prezzo pagato dalla Polizia Penitenziaria per la garanzia della democrazia, della legalità, non deve essere dimenticato ed offuscato da manovre di criminalizzazione di un settore nevralgico per il sistema sicurezza del paese. Lo spiazzo individuato - continua il Segretario della UIL Regionale di categoria,- sarà quello antistante l’incrocio  del carcere Pietro Cerulli di Erice- Trapani, tra la via Lido di Venere e la via Madonna di Fatima, ove attualmente insiste un parcheggio, ma a fine dei lavori dell’ex campo bianco denominato Giardino dello Sport – Falcone e Borsellino, diventerà Piazza Giuseppe Montalto Agente Scelto della Polizia Penitenziaria vittima della mafia, divenendo addirittura l’ingresso principale in questa immensa area di impianti sportivi nel Rione San Giuliano.

Ringraziamo- conclude Gioacchino Veneziano - Liliana Riccobene vedova Montalto, con cui ho interloquito personalmente prima di iniziare questo progetto, trovando in questa straordinaria donna, l’immensa voglia di non lasciare nell’oblio le generazioni future il sacrificio del marito e padre delle figlie e di servitore dello Stato”.

Letto 355 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>