Alcamo, Musumeci a casa di Franca Viola: “Merita il nostro omaggio”

Pubblicato: martedì, 4 dicembre 2018
Vota l\'articolo
3
Vota l\'articolo
0

ALCAMO. “Franca Viola merita il nostro omaggio, ma soprattutto la riconoscenza della Sicilia e del Paese. Con le sue scelte coraggiose non ha cambiato solo la sua vita, ma quella di tutte le donne italiane, oltre a segnare una tappa fondamentale del progresso civile dell’Italia". Lo afferma il presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci, che ha voluto incontrare Franca Viola nella casa di Alcamo, accompagnato dall’assessore Mimmo Turano, concittadino della donna che per prima in Italia si oppose alle nozze riparatrici. “Ho voluto farle visita - continua il governatore in una nota - in occasione del cinquantesimo anniversario del suo matrimonio, celebrato proprio il 4 dicembre del 1968. Si tratta di una data importante per Franca Viola ed il suo coniuge, ma di alto valore simbolico per tutta la comunità civile”.

Letto 3071 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>