L’Alcamo Futsal a Trapani viene sconfitta dallo Sport Club Giudecca

Pubblicato: lunedì, 20 novembre 2017
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

Seconda giornata del campionato di serie D girone A, l'Alcamo Futsal è atteso dalla complicatissima trasferta di Trapani dove affronterà lo Sport Club Giudecca, compagine valida ed estremamente organizzata che vuole ritagliarsi un ruolo da protagonista in questo campionato. La partita inizia con i padroni di casa in pieno controllo, gli alcamesi sono messi in grande difficoltà e dopo appena 5' di gioco lo Giudecca è già in vantaggio, risultato di 1-0 che verrà incrementato dopo pochi minuti, gli ospiti accusano il colpo e dopo qualche timida reazione subiscono il gol del 3-0 e nel finale del primo tempo anche quello del 4-0, si conclude così il primo tempo. I bianconeri dopo aver completamente regalato un tempo agli avversari entrano in campo più convinti e trovano quasi subito il gol con S. Milazzo, risultato di 4-1. Passano pochi minuti e i ragazzi dell'Alcamo, anche rischiando qualcosa, accorciano le distanze sul 4-2 con La Colla. Nel momento migliore degli ospiti però arriva la doccia fredda, perché lo Giudecca approfitta degli spazi lasciati dalla squadra alcamese per allungare ancora sul 5-2. Gli ospiti reagiscono e accorciano ancora con La Colla, 5-3. A questo punto avviene l'episodio che probabilmente cambia la partita indirizzandola definitivamente verso la sconfitta per la squadra alcamese, l'arbitro convalida il gol dubbio del 6-3 (la palla sembra essere entrata da un buco nella rete), a risentirne di più è il portiere della squadra alcamese, Coppola, che perde la calma e la concentrazione e interviene con le mani fuori area rimediando una inevitabile espulsione. Lo Giudecca approfitta del tiro libero e si porta sul 7-3, la partita è ormai chiusa, nei minuti finali vengono realizzati altri due gol, uno per parte, (di Milicia il nostro) che fissano il punteggio sull'8-4 finale. Brutta prestazione dell'Alcamo Futsal che anche a fronte di assenze importanti avrebbe dovuto fare tutta un'altra gara ed offrire un altro tipo di prestazione, regalare completamente un tempo ad un avversario come lo Giudecca è un errore imperdonabile, gara da archiviare presto, perché domenica prossima arriva ad Alcamo la Polisportiva Paceco a caccia dei suoi primi 3 punti stagionali.

Massimo Fundaró ( dirigente e giocatore Alcamo Futsal )
"Purtroppo abbiamo commesso gli stessi errori che lo scorso anno ci sono costati diversi punti, abbiamo completamente sbagliato l'approccio alla gara entrando in campo molli e svogliati. Dopo aver subito 2 gol in pochi minuti abbiamo accusato il colpo e non siamo stati in grado di reagire in fretta come avremmo dovuto, regalando un intero tempo agli avversari e in gare come questa non te lo puoi permettere. Nel secondo tempo siamo partiti bene trovando un buon ritmo, sul 4-2 però abbiamo accusato un altro calo e l'avversario ne ha approfittato. A quel punto era molto difficile recuperare la partita. Dobbiamo cercare di imparare da queste sconfitte e capire che c'è tanto da migliorare soprattutto sul piano della mentalità".
Letto 733 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>