Addio a Fausto Cannone. Il cordoglio degli alcamesi e non solo.

Pubblicato: lunedì, 11 settembre 2017
Vota l\'articolo
2
Vota l\'articolo
1

ALCAMO. Alcamo perde un importante componente del suo scenario culturale. Ci ha lasciati questa mattina Fausto Cannone, appassionato cultore della musica in tutte le sue sfaccettature. L'artista è deceduto a 78 anni questa mattina nella sua abitazione a seguito di una grave malattia.

Fausto Cannone ha lasciato un importante contributo all'intera città, donando la sua collezione di strumenti musicali, raccolti durante i suoi innumerevoli viaggi, al Comune di Alcamo, attualmente fruibili presso il complesso museale del Collegio dei Gesuiti in piazza Ciullo.

Tanti ad esprimere il loro "dolore":

 "Alla famiglia - afferma il Sindaco di Alcamo Domenico Surdi – il mio abbraccio ideale in questo momento di dolore e commozione; un caro saluto ed un ricordo affettuoso che resterà sempre tale nella mia memoria ed in quella degli alcamesi".

"Il territorio perde un suo figlio illustre che ha contribuito alla sua crescita culturale con numerose iniziative -afferma il sindaco di Castellammare del Golfo Nicolò Coppola-. Artista dal multiforme ingegno, con il suo talento, la passione nella sua attività di insegnante di musica, la ricerca etno musicale e la profonda umanità, sì è impegnato molto nel sociale con la generosità che lo caratterizzava. Alla famiglia del maestro Fausto Cannone ed alla città di Alcamo giunga il mio personale  cordoglio, quello dell’amministrazione comunale e dell’intera città di Castellammare del Golfo".

"Alcamo Bene Comune esprime il proprio cordoglio per la scomparsa del Prof. Fausto Cannone, un maestro di musica e di vita, un insegnante in grado di trasmettere la sua passione a tante generazioni ma soprattutto un uomo curioso, che amava conoscere le tante sfumature dei Paesi lontani ma anche delle persone con cui amava comunicare. Il suo ricordo resterà vivo anche per la generosa donazione della sua collezione di strumenti musicali provenienti da tutto il mondo al Comune di Alcamo. Un sentito "grazie di tutto" ad un pezzo di storia di Alcamo che ci lascia".

Il circolo del PD di Alcamo: "Il Circolo del PD di Alcamo si stringe attorno al dolore della famiglia del Professore Fausto Cannone, illustre figura con un ruolo di primo piano nello scenario culturale alcamese venuto a mancare ieri.

Un pezzo importante della storia artistico culturale della nostra comunità, grande esempio di impegno sociale così come dimostrato dalla sua generosa donazione al Comune di Alcamo di strumenti musicali provenienti dai suoi viaggi in giro per il mondo.

La scomparsa del professore Cannone rappresenta una grave perdita per tutti coloro che credono nella cultura come strumento di crescita dei singoli e della società, e il suo ricordo rimarrà sempre presente ad Alcamo grazie a ciò che ha realizzato".

Letto 3881 volte.
1 Commento
Dì la tua
  1. giuseppe randazzo ha detto:

    Ciao riposa in pace grande amico e collega musicista

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>