Castellammare, terminato il progetto Velammare 2017

Pubblicato: giovedì, 8 giugno 2017
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

Protagonista l'istituto "Mattarella-Dolci".

E’ terminato domenica 4 giugno il progetto, giunto alla sua seconda edizione, Velammare 2017,   dell’Istituto Superiore “P.Mattarella-D.Dolci”di Castellammare del Golfo. Il progetto, nato in seno al nuovo indirizzo Tecnico “Trasporti e logistica” dell’istituto castellammarese, ha interessato in senso integrato e trasversale gli studenti del triennio dell’indirizzo ed i ragazzi delle classi terze delle scuola Medie “Pascoli-Pirandello” e “Pitrè-Manzoni” in un percorso che ha visto lo svilupparsi , attraverso specifici moduli laboratoriali, delle tematiche riferite alla cultura del mare. “Al di là delle scelte professionali future, fondamentale è stato-afferma il Dirigente Scolastico Loana Giacalone- veicolare nei giovani ragazzi il senso di un’appartenenza consapevole al territorio, che significa capacità di apprezzare le bellezze paesaggistico –naturali, il loro enorme potenziale turistico ed economico, il rispetto ad un ambiente da preservare”.

Particolarmente significativa la conferenza di settore, dedicata alla sicurezza in mare, tema delicato e complesso , che ha visto la presenza di un relatore illustre, il Contrammiraglio Vito Minaudo, Presidente ATENA- Sez. Sicilia occidentale e  docente di diritto marittimo e sicurezza della navigazione.  Supporto fondamentale alla conferenza è stato dato dall’ Ing. Giuseppe Navarra, già coinvolto dall’istituto nel percorso di formazione legato all’Alternanza Scuola Lavoro. Presenze gradite quelle del Comandante dell’ufficio locale marittimo della Capitaneria di porto, Davide Tumbarello e delle amministrazioni locali, nelle persone del Vicesindaco di Castellammare Salvo Bologna e del Sindaco di Alcamo Domenico Surdi. La conferenza, che ha avuto la sua naturale location nella sede della Lega Navale della sezione di Castellammare grazie alla disponibilità del suo presidente Giuseppe Stabile, è proseguita con la presentazione video del progetto “Porti di Sicilia”, studio svolto dai ragazzi della terza classe dell’ITN di Castellammare in collaborazione con il prof. Vito Internicola, che ha interessato i convenuti con un inedito studio sul porto di Castellammare.

Grande impatto e successo straordinario la veleggiata di domenica mattina che ha visto la partecipazione degli studenti del “Mattarella-Dolci” ed i ragazzi degli Istituti Comprensivi, grazie alla gentile collaborazione degli armatori locali che hanno messo a disposizione le loro imbarcazioni a vela. La cerimonia di premiazione è avvenuta al pontile del Centro nautico Eolo di Castellammare, alla presenza del Presidente Camillo Coppola e dei docenti dell’Istituto “Mattarella-Dolci”.

Letto 708 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>