Alcamo Futsal vince sul Trapani Futsal e lo aggancia in classifica

Pubblicato: lunedì, 1 maggio 2017
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
1

Ventitreesima giornata di campionato in serie D, ad Alcamo arriva il Trapani Futsal che si trova in classifica con tre punti in più della squadra alcamese, ottima occasione per quest'ultima per agganciare la squadra trapanese e scalare qualche posizione utile per continuare a sperare nei playoff. La partita inizia con i padroni di casa subito pericolosi e gli ospiti che si rendono pericolosi in contropiede. Dopo qualche minuto i ragazzi alcamesi riescono a portarsi in vantaggio grazie al gol di La Colla, risultato di 1-0. Gli ospiti cercano di reagire ma vengono nuovamente puniti dal solito La Colla, su un ottima ripartenza, risultato di 2-0. Il Trapani Futsal cerca di reagire e rendersi pericoloso, ma i padroni di casa difendono bene il doppio vantaggio che verrà ancora incrementato dal gol di Raneri, 3-0. I padroni di casa però già alla metà del primo tempo commettono il sesto fallo, che regala il tiro libero agli ospiti, Piazza però sventa la minaccia respingendo la conclusione. Passano pochi minuti e viene fischiato un altro tiro libero per gli ospiti, Piazza si ripete e para ancora. La squadra alcamese non perde la testa e riesce nuovamente ad andare in gol con F. Parrino che sigla il gol del 4-0. Nel finale del primo tempo il Trapani Futsal puó beneficiare di altri due tiri liberi, uno calciato sul palo e un altro parato da Piazza, nel recupero La Russa in contropiede mette a segno il gol del 5-0, si conclude così il primo tempo. Nella ripresa sono subito gli ospiti a rendersi pericolosi e accorciano le distanze prima portandosi sul 5-1 e subito dopo sul 5-2. La partita è peró eccessivamente nervosa e questa volta sono gli ospiti a commettere qualche fallo di troppo e regalare il tiro libero ai padroni di casa, F. Parrino però calcia fuori. Pochi minuti dopo altra occasione su tiro libero per la squadra alcamese, ma La Russa calcia sul portiere avversario. Solo due minuti dopo altra occasione su tiro libero, questa volta La Colla non sbaglia e allunga sul 6-2. Gli avversari non ci stanno e trovano quasi subito il gol che accorcia le distanze, punteggio di 6-3. I padroni di casa possono beneficiare di un altro tiro libero, ma S. Milazzo calcia alto, una serie di falli di entrambe le compagini, i primi a presentarsi sul dischetto del tiro libero sono gli ospiti, ma colpiscono nuovamente il palo. La squadra alcamese dopo aver sbagliato l'ennesimo tiro libero, questa volta con Milotta, riesce comunque a trovare il gol del 7-3 con Stabile. Gli ospiti accorciano subito segnando su tiro libero il gol del 7-4. I ragazzi dell'Alcamo Futsal però non mollano e dopo l' espulsione di F. Parrino e altri due tiri liberi sbagliati, segnano con La Russa il gol dell' 8-4. Nel finale gli ospiti accorciano le distanze portandosi sull' 8-5 e sbagliano un tiro libero. La partita si conclude con la vittoria dei padroni di casa per 8-5, quindi l'aggancio in classifica è riuscito. Discreta partita per i padroni di casa, che hanno giocato un ottimo primo tempo, ma poi hanno sofferto il ritorno degli avversari nella ripresa, partita comunque eccessivamente nervosa e caratterizzata da troppi falli da entrambe le parti, che hanno portato due espulsioni, una per parte e una quantità incredibile di tiri liberi sbagliati. Appuntamento a Sabato quando i ragazzi dell'Alcamo Futsal saranno ospiti dell'ostico Favignana, che occupa la seconda posizione in classifica.

Giuseppe Riparia (giocatore Alcamo Futsal):

"Avevamo preparato bene la partita e sapevamo che solo con una vittoria potevamo sperare di centrare i playoff, siamo entrati in campo convinti di poter fare bene e lo abbiamo dimostrato, disputando un ottima partita. Adesso testa alla prossima e cercheremo di fare il massimo, anche se l' impegno e molto proibitivo".

Letto 657 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>