Campionato Giovanissimi Regionali di Alba Alcamo sfiora la vittoria

Pubblicato: lunedì, 10 ottobre 2016
Vota l\'articolo
8
Vota l\'articolo
0

S. Ippolito AlcamoI bianconeri alcamesi reagiscono alla immeritata sconfitta contro la Stella d’Oriente  della scorsa settimana e pareggiano 2 a 2 con il Città di Trapani.

La squadra  di mister Fileccia ha sfoderato, ieri mattina presso il Campo San’Ippolito, una prestazione superlativa, andando per due volte in vantaggio con due reti del forte centrocampista Pirrone Michele (scuola Ludos), ma oltre a queste sono da segnalare i due pali colpiti ed una traversa con l’attaccante Raul Eterno. Alla partita era presente tutto lo staff dirigenziale alcamese.

La cronaca:

L’Alcamo è subito in vantaggio: punizione da centrocampo e Pirrone, in area piccola, con un preciso colpo di testa  manda  proprio nell’angolino opposto, sono passati 30 secondi, goal bellissimo, e bianconeri in vantaggio. Passano pochi minuti e al 3° pareggio del trapanese Alagna (ottima la sua partita) che su fallo laterale di Buffa colpisce di testa e segna.

A questo punto i bianconeri cominciano a macinare gioco.
La costante superiorità alcamese si concretizza al 32° ancora punizione da centrocampo per i padroni di casa e goal del sempre presente  Pirrone che approfitta di una maldestra respinta di un difensore e insacca con un splendido tiro su cui nulla può l’incolpevole Mistretta.

Nel secondo tempo è ancora l’Alcamo a tenere le redini del gioco, sfiorando il goal con Raul Eterno che colpisce due pali.
Al 28° il  pari: Rinaudo  mette in mezzo una palla innocua si inserisce  Zichichi che appoggia facilmente in rete. Grande rammarico per i bianconeri che si fanno raggiungere su l’unica azione fatta nel secondo tempo dal Città di Trapani.
Allo scadere l’Alcamo sciupa due ottime occasione per vincere la gara: al 32° Eterno tira e colpisce la traversa e infine al 35° Mirabella solo davanti alla porta  calcia a lato.

Delusione nelle file dell’Alcamo, ma consapevolezza che migliorando (sopra tutto in difesa) la squadra può disputare un ottimo campionato.

Da segnalare la superba la prova di Pirrone Michele che oltre ad essere autore di due splendidi goal ha corso il lungo e in largo tutta la partita, risultando essere quello che ha più recuperato agli avversari. Ottime le prove di Milana, Eterno e Vivona.

Letto 434 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>