Arrestata una donna ricercata da tre anni

Pubblicato: venerdì, 18 marzo 2016
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

20150127100702-carabinieri361Nell’ambito dei servizi di controllo del territorio, negli ultimi giorni la Compagnia Carabinieri di Marsala ha dispiegato ingenti forze nel Comuni di Petrosino, incrementando i posti di controllo e la vigilanza dei luoghi più sensibili.
Durante tali controlli, i militari della Stazione di Petrosino, sotto la guida del Luogotenente Andrea D’Incerto, in ottemperanza di un ordine di carcerazione emesso dalla Procura Generale della Corte d’Appello di Milano il 29 febbraio scorso, hanno tratto in arresto Buffa Eleonora, 24enne pregiudicata petrosilena, dovendo la stessa espiare la pena di 1 anno, 11 mesi e 24 giorni di reclusione per i reati di rapina, lesioni personali aggravate e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti commessi in provincia di Lodi tra il 2010 ed il 2013. Buffa, infatti, il 17 luglio 2013, all’esito di un’articolata attività d’indagine, unitamente ad altri 17 soggetti, era stata già destinataria di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere eseguita dai militari dell’Arma del Nucleo Investigativo di Lodi. All’arresto era seguito l’avvio dell’iter giudiziario che si è concluso con la condanna definitiva emessa il 6 febbraio scorso dalla Corte di Appello di Milano, con la successiva emissione dell’ordine di carcerazione per cui risultava da ricercare. Proprio all’esito delle attività di rintraccio esperite nella giurisdizione di competenza, i militari di Petrosino l’hanno trovata nella serata di lunedì scorso e, dopo le formalità di rito svolte presso la caserma di via Falcone, è stata tradotta presso la Casa Circondariale di Trapani San Giuliano a disposizione dell’A.G.

Letto 2620 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>