Oggi inizia “Cùscusu” la rassegna di enogastronomia trapanese

Pubblicato: martedì, 26 maggio 2015
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

3TRAPANI – Inizierà oggi, con il convegno inaugurale “Avvio del progetto una DE.CO. per il Cùscusu trapanese. Difendere la Biodiversità, i grani antichi siciliani” la rassegna enogastronomica “Cùscusu”, sei giorni di degustazioni, escursioni, laboratori e incontri alla scoperta delle bellezze e prelibatezze trapanesi.

Sarà possibile degustare l’autentico cùscusu all’interno dei numerosi ristoranti aderenti, assaggiare ottimi vini territoriali in alcune suggestive location fra cui il borgo medievale di Erice o la terrazza di torre di Ligny; in programma diversi laboratori partecipativi per conoscere tecniche e curiosità sulla preparazione del Cùscusu, ma anche busiate e pasta ripiena, per scoprire prodotti unici come il “ritunno salato”, o immergersi nella pasticceria tradizionale grazie alle “lezioni” con pasticceri locali. Non mancheranno le escursioni nei luoghi più belli come la riserva delle saline di Trapani e Paceco, le Cantine Florio, o la passeggiata in bicicletta lungo la via del sale organizzata dalla FIAB. In programma anche mostre e momenti musicali. Nel weekend (29, 30 e 31 maggio) si terrà un evento di degustazione all’interno della Casina delle Palme, nel centro storico di Trapani.

1Al convegno di oggi che inizierà alle 17,30 nella sala androne di Palazzo Cavarretta a Trapani interverranno l’assessore al turismo del comune di Trapani Caterina Bulgarella, il presidente consorzio O.P della pesca Natale Amoroso, il responsabile AIAB (Associazione italiana per l’agricoltura biologica) Filippo Salerno, la chef – albergatrice Marilù Terrasi, i mugnai Filippo Drago e Valerio Campo e Peppe Buffa (Chaine des Routisseurs Baillage di Trapani).

La manifestazione proseguirà anche sui social media. “Cùscusu” infatti darà la possibilità di seguire e condividere aggiornamenti, curiosità e il work in progress sul sito web www.cuscusu.it, twitter (@Cuscusu) e facebook.
Per consultare il programma completo ed effettuare le prenotazioni online è possibile visitare il sito www.cuscusu.it.

Letto 571 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>