Rubavano limoni a Partinico, arrestati.

Pubblicato: venerdì, 17 aprile 2015
Vota l\'articolo
1
Vota l\'articolo
0

FOTO DEI CC SUL LUOGO DEL FURTOPARTINICO – I Carabinieri della Compagnia di Partinico hanno tratto in arresto, con l’accusa di furto aggravato, Denaro Di Liberto Natalino 45enne, Denaro Di Liberto Sergio 40enne e La Barbera Umberto 30enne, tutti residenti a San Giuseppe Jato, disoccupati, già noti alle forze dell’ordine.

I Carabinieri, dopo aver notato una Renault Clio sospetta nei pressi di un terreno agricolo ubicato nella contrada Passarello, hanno sorpreso i tre indagati intenti a rubare dei limoni dagli alberi dopo aver rotto una recinzione.

Nel corso della successiva perquisizione veicolare, i militari hanno rinvenuto nel bagagliaio dell’autovettura a loro in uso circa 300 kg. di limoni poco prima trafugati. La refurtiva è stata restituita all’avente diritto, un agricoltore 57enne di Trappeto.

Su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, gli arrestati sono stati sottoposti agli arresti domiciliari nell’attesa del giudizio con rito direttissimo, presso il Tribunale di Palermo, conclusosi nella giornata di ieri con la convalida degli arresti e la misura cautelare dell’obbligo di presentazione alla Polizia Giudiziaria.

Letto 1058 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>