La parola all’Allenatore dell’Alcamo Calcio Antonio Puttaggio: “daremo il massimo”

Pubblicato: sabato, 25 ottobre 2014
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

PUTAGGIO_s87m2mvmALCAMO. Di seguito riportiamo una nostra intervista integrale al tecnico dell'Alcamo Calcio, Antonio Putaggio.

Mister dopo gli strepitosi risultati dell’anno scorso la sua squadra sembra aver perso molti stimoli. Qualcosa non va?

Non posso parlare dei risultati della stagione appena scorsa perchè non c'ero. È chiaro che l'Alcamo ha perso una occasione importante, questo è un altro campionato dove tutti partono da zero, noi da meno 1, e con programmi diversi rispetto a quello precedente, perchè la società sta facendo di tutto ma sicuramente con obiettivi diversi. Dell'anno scorso sono rimasti pochi giocatori, compreso gli under o altri ancora che quest'anno non lo sono più e rappresentano i grandi, e comunque quelli che sono rimasti danno il massimo, ricordo il grande spirito di sacrificio di Alderuccio, Di Bartolo , Chimenti, ... che stanno trascinando i tanti giovani presenti quest'anno.

Anche nella scorsa gara contro la S.Giovanni Gemini, i bianconeri sono sembrati in affanno. Qualche problema con l’organico o nella preparazione?

2) Non penso assolutamente che abbia problemi di preparazione, visto che è una squadra che lotta e corre fino alla fine, basta guardare le 4 partite recuperate con squadre blasonate come Riviera Marmi, Parmonval, Mazara o così via. È evidente che non ci sono le alternative che l'anno scorso c'erano e soprattutto ruoli che non siamo riusciti a ricoprire.

L’Alcamo non gioca in casa da diverse giornate per via di una licenza non concessa. Quanto influisce questa situazione?

Questo è un argomento importante. Domenica il San Giovanni Gemini è stato trascinato dai tifosi fino al 94'. Noi invece oggi ci ritroviamo ad allenarci in tre campi diversi per poi la domenica giocare in un altro ancora. Sicuramente non ci fa stare sereni e soprattutto ci aiuta poco.

Con quale mentalità affronterete le prossime gare? Pensa a qualche stravolgimento della squadra?

Affronteremo la gara per come abbiamo sempre fatto e con gli uomini che abbiamo. Daremo sicuramente il massimo.

Grazie per il tempo dedicatoci

Prego    
Letto 634 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>