A Castelvetrano controlli per i proprietari di animali

Pubblicato: mercoledì, 14 maggio 2014
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

cani a passeggioCASTELVETRANO. Arriva finalmente un atteggiamento più duro nei confronti di coloro che non si curano di raccogliere le deiezioni che gli animali lasciano nelle vie pubbliche. Il Sindaco di Castelvetrano, unitamente all’assessore alla Polizia Municipale, Paolo Calcara, ha avviato un servizio straordinario degli agenti del corpo di Polizia Municipale, per effettuare una serie di controlli serrati sui proprietari di cani che non si attengono alle regole del vivere civile. Una pattuglia di agenti di Polizia Municipale, infatti, munita di un apposito lettore elettronico effettuerà dei controlli a tappeto nei confronti dei cani, per verificare se i proprietari hanno provveduto alla loro registrazione. Saranno previste anche pesanti sanzioni per i proprietari di animali che consentono a quest’ultimi di sporcare le strade e le piazze. L’ordinanza prevede che coloro che conducono i cani al passeggio nelle pubbliche vie debbano essere muniti di appositi dispositivi per la rimozione delle deiezioni, ed è obbligatorio rimuovere le predette deiezioni, in caso di violazione, saranno applicate sanzioni da 25 euro fino a 300 euro. Già nei primi due giorni sono state comminate. I proprietari di animali ancora regolarizzati potranno recarsi ogni giovedì, dalle ore 08.30 alle 12.00, presso la struttura del rifugio sanitario per cani di via Errante Vecchia,per effettuare la micro-chippatura gratuitamente.

   
Letto 550 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>