Sta sera big match per il T.H. Alcamo con l’Haenna

Pubblicato: sabato, 22 marzo 2014
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

pallamanoBig Match per T.H. Alcamo sta sera sera con L'Haenna, nella Poule promozione nel campionato di serie A/2 , con la formazione alcamese nuovamente in casa, dopo la bella vittoria di settimana scorsa con lo Scicli.

Proprio la formazione ragusana nella prima giornata di questa seconda fase, ha battuto in casa la formazione dell'Enna, che ha così perso il vantaggio del Bonus di un sol punto su la T.H. Alcamo, che ha vinto le prime due partite della Poule promozione.

La T.H. Alcamo si trova a 9 punti mentre l'Enna a 7, rendendo la partita di questa sera delicatissima e fondamentale sul crocevia che porta alla promozione in A/1. L' Enna è quindi chiamata ad una prestazione di altissimo livello: una seconda sconfitta potrebbe comportare un ritardo troppo ampio da colmare, nelle restanti tre giornate.

T.H. Alcamo che dal suo canto è consapevole dell'importanza del match e della posta in palio e quindi chiamata ad una prova di altissimo livello.

Nella stagione regolare, vittoria di misura al Pala Verga, per 22 -21, per la T. H. A., ma il divario poteva essere maggiore, se quel giorno non ci fosse stato un arbitraggio quantomeno discutibile, mentre al ritorno, ad Enna, la T.H. Alcamo, pur non disputando la sua migliore partita,  fu sconfitta per 30-26, al termine di una gara  rimasta in equilibrio per quasi tutti i 60 minuti di gioco .

Arbitri della partita, Campailla di Gela e Boncoraglio di Ragusa, fischio d'inizio alla 19.30 .

L'esperta coppia ha diretto la T. H. Alcamo, proprio nel match di ritorno di Enna, nella stagione regolare, e nella prima giornata della Poule Promozione nella vittoria con il Kelona a Palermo.

Quindi ancora una volta la gioventù della T. H. Alcamo contro una formazione, quella ennese, che se pur abbastanza giovane può contare su una vecchia conoscenza della pallamano siciliana, Paolo Serravalle 45 primavere alle spalle, tornato a dare fiato alla sua squadra, dopo la partenza di Lo Monto per Siracusa,  e Roberto Gulino, vero punto di forza di questa formazione  insieme ai fratelli Larice.

Dal canto suo T.H. Alcamo dovrebbe finalmente recuperare il giovane Salvatore Cruciata, ai box da due settimane per problemi alla spalla destra, laconico il tecnico della T.H. Alcamo Benedetto Randes "queste sono quelle partite che tutti vorrebbero giocare, e per i mie ragazzi deve essere un piacere e un onore essere in campo contro l'Enna".

Poche parole , che la dicono lunga sulla concentrazione e la determinazione che in questo momento regna in casa T.H. Alcamo.

Letto 429 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>